26/2007 - Piazza Castello, Via Porta Antica

COMUNE DI CAVRIANA
UFFICIO POLIZIA LOCALE
Prot. N° 11369
ORDINANZA N° 26
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Constatato che la Piazza Castello e la Via Porta Antica costituiscono il fulcro della viabilità da e verso Cavriana, essendo il segmento attraversante il Centro storico, interessato da un costante flusso veicolare in entrambi i sensi di marcia;
Considerata la particolarità di detto segmento, con peculiarità di andamento curvilineo, lungo il quale vertono tutte le sedi amministrative, medico-sanitarie e dei servizi, nonché numerose abitazioni civili, attività commerciali, pubblici esercizi e mete turistiche senza soluzione di continuità;
Accertata la necessità di regolamentare la marcia sul segmento viario di cui sopra, assicurando nello stesso tempo condizioni di sicurezza per i numerosi pedoni che utilizzano la sede stradale, che è provvista di dimensioni della carreggiata non adeguate alla costruzione di marciapiedi rialzati;
Vista la conformazione urbana del Centro storico di Cavriana, che consente un congruo numero di stalli per la sosta dei veicoli ed aree di manovra in Piazza Europa, Piazza Generale Mattioli e Piazza San Sebastiano, tutte situate nelle immediate prossimità di Piazza Castello e di Via Porta Antica;
Visti gli articoli 7, 37, 38, 39 e 40 del D.Lgs. 285/1992 (Codice della Strada) e gli articoli 83 e 120 del D.P.R. 494/1992 (Regolamento d’Esecuzione del Codice della Strada);
Con i poteri di cui all’articolo 107 del D.Lgs. 267/2000
ORDINA
che in Piazza Castello ed in Via Porta Antica, lungo il tratto compreso tra l’esordio e l’intersezione con Vicolo Giuseppe Amadei, sia istituito il limite di velocità di 30 Km/h, in entrambi i sensi di marcia;
che in Piazza Castello ed in Via Porta Antica, lungo il tratto compreso tra l’esordio e l’intersezione con Vicolo Giuseppe Amadei, sia vietata la sosta di tutti i veicoli dalle ore 00:00 alle ore 24:00, in tutti i giorni, lungo entrambi i margini della carreggiata;
che l’Ufficio Tecnico, sia incaricato della messa in opera della prescritta segnaletica verticale ed orizzontale;
che il Comando Stazione Carabinieri di Volta Mantovana e questo Ufficio Polizia Locale, per quanto di competenza, siano tenuti a verificare il rispetto della presente Ordinanza.
I trasgressori alla presente Ordinanza, salvo che il fatto non costituisca reato, saranno puniti con le sanzioni amministrative previste dal Codice della Strada.
Avverso la presente Ordinanza è possibile proporre ricorso per incompetenza, per eccesso di potere o per violazione di legge, entro 60 giorni dalla pubblicazione, al Tribunale Amministrativo Regionale di Brescia.
Dalla Residenza Municipale, li 7 novembre 2007.
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
(Firmato Ennio Spazzini)
Contatti

►►►Itinerario Cavriana ● Polizia Locale: Per partire da qui - Per arrivare qui ◄◄◄
►►► Per scrivermi un'email ◄◄◄
►►► Per tornare all'inizio ◄◄◄

Pagine viste dal 18.02.2009